Advenit Ventum Orientis Wiki
Advertisement

"Odorano morte"

Sigbjorn era in principio un uomo appartenente alla tribù degli Orsi, reincarnato in un hadozee dal capitano Fortunale. Era un Pioniere della Loggia e carpentiere della Eurus Septima.

Descrizione

Antefatto

In principio Sigbjorn era un umano di una certa stazza, membro della tribù degli Orsi - uno dei clan totemici del nord - dalla quale si distaccò pur di non partecipare alle guerre intestine che le affliggevano. Ha combattuto insieme alle altre tribù contro i druidi della foresta di Brecilian, ma resosi conto dell'inutilità della guerra e della sconfitta imminente, lascia il suo popolo per raggiungere l'eremo di Capo Ventura e partecipare a una spedizione (la Settima) con la speranza di trovare una nuova fertile dimora per il suo popolo oltre la Cintura d'Onice.

Accetta un lavoro da carpentiere sotto il capomastro Isaac, e contribuisce all'ammodernamento della Jocasta nella Speranza dell'Est.

Eurus Septima

Sigbjorn nella sua forma originale

Viene assunto come Carpentiere di bordo della Speranza, dove stringe amicizia con Randal e Len, quest'ultimo capace di parlare il Silvano e perciò di tradurre per lui, che invece parla timidamente poche parole di Comune.

Cade in battaglia nella Battaglia di Arlathan contro Uthen e i suoi non-morti; il capitano Fortunale lo riporta in vita successivamente come Hadozee, e da lì in poi Barbara Syvis si occupa di fabbricargli vestiti su misura e riportarlo alla normalità; nel frattempo insegnandogli anche a parlare correttamente.

In una delle tempeste maledette che affliggono Fortunale, salva la vita ad Asvig caduto in mare, e stringerà un rapporto di solenne rispetto anche con lui; non si fida di Nero e non capisce fino in fondo le elaborate orazioni di Sandrine. Forse per questo, sembra essere l'unico membro della Eurus ad essere immune al suo fascino. Prova una repulsione innata verso Razul, che odora di morte.

Su Degah Bur rimane insieme a Ventura e Razul sulla Speranza, salvo venire poi tardivamente in soccorso della Brongurnet. Viene ucciso da uno dei tentacoli di Kalros.

Scheda

 Hadozee Barbaro livello 2

Umanoide (Hadozee)  Taglia media

For 18, Des 12, Cos 16, Int 14, Sag 12, Car 8.

Punti ferita: 30

Iniziativa: +1. Velocità: 12m

Classe armatura: 11, (+1 Des), Sprovvista 10, Contatto 11

Attacco base: 2, Lotta +6.

Attacco in mischia: +6 (in ira +8) Ascia da battaglia (1D8+6, x3)

a distanza: +3

Qualità & Talenti: Planata (nega danni da caduta, si può muovere orizzontalmente di 6m ogni 1,5 di discesa; velocità 12m), Schivare Prodigioso, Movimento rapido, Analfabetismo, Abilità Focalizzata (Carpenteria), Ira Extra

Abilità di Classe: Addestrare Animali 0, Artigianato (Carpenteria) 10, Ascoltare 6, Cavalcare 4, Equilibrio 10, Intimidire 4, Nuotare 9, Saltare 6, Scalare 10, Sopravvivenza 6.

Tiri salvezza: Tempra +6, Riflessi +1, Volontà +2.

Linguaggi: Comune, Silvano, Terran, Nanico

> Ira 2 volte al giorno. (+4 For, +4 Cos, +2 Morale alla Vol, -2 Ca) Durata: 8 round.
Advertisement