Advenit Ventum Orientis Wiki
Advertisement


Il Sagittario era un arco lungo composito, artefatto dell'Arconte del Sagittario. Appartenne a Tiberia Fuinur e poi a Fen'Harel.

Questi lo trasmutò in una gemma da incastonare sulla cima del suo bastone, il Fenadhal.

Descrizione

Si sa poco di quest'arma, poiché Tiberia lo utilizzò pochissime volte in battaglia. Il suo potere principale, sopito fino al momento in cui venne risvegliato da Fen'Harel, era quello di poter rinchiudere come fossero trofei gli Spiriti dei propri avversari.

Sotto forma di pietra, è incastonato sulla sommità del Fenadhal ed è stato utilizzato prima da Fen'Harel e poi da Sandrine Alamaire per sigillare diversi Spiriti dopo averne sconfitto gli Arconti.

Advertisement