Advenit Ventum Orientis Wiki


Nuova Minos (altrimenti chiamata Dôr Nestad dai locali) è un piccolo villaggio di elfi acquatici a sud di Capo Ventura, ufficiosamente considerata una delle Città Coloniali d'Oriente.

Descrizione

Poco più che un villaggio di pescatori, gli abitanti sono tutto ciò che rimane dei discendenti dei sopravvissuti alla catastrofe che distrusse Minos eoni fa. Il sogno comune degli elfi è riprendere la loro antica città e risorgere dalle ceneri e dalla povertà in cui sono costretti a vivere.

A parte alcune capanne di superficie, costruiti su piccole pozze d'acqua salata in prossimità delle formazioni calcaree sedimentarie sulla spiaggia, l'intero villaggio è costruito sott'acqua, a poche decine di metri dalla costa.


Personaggi

  • Re Bruinem di Minos fu il precedente sovrano della cittadina. Nessuno prima di lui riuscì ad arrivare così vicino alla messa in piedi di una spedizione militare contro i mostri che abitano le rovine di Minos. Pioniere esperto, si dice fosse nonno di Kiltus Fuinur da parte materna.
  • Jevlan è il sovrano attuale di Minos; amato dagli altri abitanti del villaggio, è un contrabbandiere e cacciatore di Aboleth.
  • Ithil Mornen Estel, Pioniere della Loggia.
  • Maui, Pioniere della Loggia.