Advenit Ventum Orientis Wiki

"Vivo per servirti, mia adorata!"

Krell Grohlg è un membro dei Mastini d'Avorio, in passato capitano della Serpica.

Descrizione

Al contrario dei suoi compagni, Krell è mansueto la maggior parte del tempo, anche di fronte al nemico.
Egli è un vero credente di Asmodeus e degli dei degli inferi promulgati da Nefertari, e perciò è da essa considerato uno dei suoi ufficiali preferiti.

Dopo l'abbordaggio della Serpica da parte di Seline e il conseguente naufragio, il mezzorco è andato in autoesilio per evitare l'ira di Nefertari alla ricerca del relitto della Odysseus, dove crede che gli Shardmoon conservino informazioni utili sulla causa della sua padrona.

Arrivato lì da solo, si è accampato ed ha evocato dei demoni che lo aiutino a sorvegliare la nave mentre lui cerca informazioni.

Lettera mai spedita

Oh mia adorata signora, regina dei mari e del mio cuore,

ti servo da lontano ma il mio cuore piange di non poter prostrarsi al tuo sacro volto quando mi desto!

Il compito assegnatomi è quasi completo, ma non ho ancora trovato nulla di ciò che mi hai chiesto. Non oserei mai dubitare della tua infinita saggezza né del tuo acume superbo, ma non sono sicuro che i coniugi Shardmoon abbiano mai scoperto alcunché sulla città sommersa che non sappiamo già.

A onor di riprova setaccerò la nave ancora e ancora attendendo qualcuno che mi venga a riprendere. Sogno che sia tu in persona a cogliermi da questo anfratto dimenticato, e gioirei se la Fortuna spuntasse all'orizzonte! Ma se ritieni che un'altra nave debba recuperarmi, e sia. L'attesa non fa altro che accendere il desiderio di stare con te, ancora.

Ti ringrazio ancora dei servitori che mi hai donato, sono certo efficienti...anche se un poco irascibili.

A rivederci presto, o prim'ancor che il mio cuore si strugga a morte infine, tuo sempre e comunque,

Prescelto Krell Grohlg

Dati di Gioco

Krell Grohlg Statblock.png