Advenit Ventum Orientis Wiki
Advertisement

"Se mastro Verdini mi si rivolge un'altra volta con l'appellativo di 'uè Barbarè', giuro che lo faccio arrosto con i complimenti del suo amico cuoco!"

Barbara Syvis era una nobile capoventurese, Arcanista della Eurus Septima.

Descrizione

Antefatto

Terzogenita di Astolfus Syvis, passa tutta la sua vita nei circoli nobiliari capoventuresi; s'innamora di Klaus Kennon, un membro della famiglia acerrima rivale, e vi ha in segreto una figlia, Josephine. Dopo averla abbandonata - di comune accordo con il suo amante - trascorre il resto dei suoi giorni nel dolore.

Capo Ventura

La sua vita cambia durante Giostra di Platino dell'anno 1490, dove viene segretamente "rapita" da sua figlia, in combutta con alcuni Pionieri, il giorno della sua promessa di matrimonio.

Viene portata, sempre in segreto, sulla Bussola d'Argento di Kiltus e lì trascorre un anno di avventure nei mari del sud insieme a sua figlia, in attesa di tornare per diventare l'Arcanista della Settima Spedizione.

Eurus Septima

Stringe un legame molto forte con Sandrine Alamaire; disprezza apertamente i modi di Arrigo Verdini e del suo compare Randal Ridley. Provata dalla morte di sua figlia Josephine, trova conforto nell'accudire Nero Gomez durante il suo periodo di inabilità, occupandosi temporaneamente anche di Tiberius.

Barusha

Sull'isola degli elfi sringe contatti con la lady Sayra Ershatova di Gedebge. Durante un'imboscata dei non-morti nella foresta Yechilay viene ferita ad un'anca.

Il suo lato oscuro, tenuto a bada solo dall'amore della contessa di Zefiro, emerge quando tortura un goblin che aveva tentato di catturare la sua adorata Sandrine, guadagnandosi estremo sdegno da parte di Randal.

Alla ripartenza, riceve in dono nuovo equipaggiamento da lady Sayra Ershatova.

Degah Bur

Resta a Daron insieme ad Arrigo Verdini e a Asvig Vartija mentre i Legati sono divisi tra la Collegiata di Kebri e Furdo. Partecipa alla Battaglia del Golfo di Daron, ma viene brutalmente uccisa dai tentacoli di Kalros.

Scheda

Umana Stregone livello 6

Umanoide (Umano). - Taglia media.

For 6, Des 8, Cos 10, Int 16, Sag 18, Car 16.

Punti ferita: 24.

Iniziativa: -1, Velocità: 9m

Classe armatura: 10 (Anello della Protezione +1, Bracciali dell'Armatura +3, -1 DES).

    Colto alla sprovvista 13, Contatto 10.

Attacco base: 3, Lotta +1.

Attacco in mischia: +1, a distanza: +2.

    +2 in mischia: Pugnale+1 d'argento (1d4 -1, 19-20/ x 2)

Talenti: Incantesimi Focalizzati (Invocazione), Tesi Arcane [incantesimo, +2lv, -1 metamagia], Incantesimi Silenziosi, Escludere Materiali, Controincantesimo Migliorato

Dotato per la magia [invocazione], Educato [+1 diplo, -2 intimidire], Non combattente [-2 TxC]

Abilità: Artigianato (Tessuti) 10, Concentrazione 9, Conoscenze (arcane) 12, Professione (Insegnante) 11, Raggirare 7, Sapienza Magica 12.

Tiri salvezza: Tempra +5, Riflessi +4, Volontà +12.

Linguaggi: Comune (Capo Ventura, Barusha), Elfico, Halfling, Nanico, Aquan, Ignan, Auran, Sottocomune

>    Incantesimi conosciuti [lanciabili] CD 13+lv (+1 se invocazione)

0°: 6 [6]  Ind. Del Magico, Ind dei veleni, Messaggio, Luci danzanti, Suono Fantasma, Mano Magica

1°: 4 [7]  Identificare, Comprensione dei Linguaggi, Localizza Oggetto, Onda di Forza

2°: 2 [6]  Sfera di Invisibilità [Tesi Arcane, Silenzioso], Raggio Rovente

3°: 1 [4]  Favorable Wind

Oggetti: Specchio di metallo piccolo, regalatole da Sandrine; Anello protezione+1, Bracciali armatura+3, Vesti resistenza+3
Advertisement